I libri di Slow Food per la prima volta alla Fiera della piccola e media editoria

Torna dal 6 al 10 dicembre a Roma, presso La Nuvola dell’Eur, Più libri più liberi, la Fiera nazionale della piccola e media editoria. Quest’anno con una novità in più: alla Fiera promossa e organizzata dall’Associazione Italiana Editori (AIE) c’è anche Slow Food Editore con le sue pubblicazioni più recenti.

Tre sono gli appuntamenti: il primo è previsto il 6 dicembre, alle ore 11, in Sala Sirio, con la presentazione dedicata alle scuole di La Torta di Franz. Un libro illustrato per ragazzi – ma che piace anche agli adulti – che racconta la storia della torta sacher e di come Franz, l’apprendista panettiere con una grande passione per la pasticceria, ha inventato il dolce destinato a diventare il dessert più famoso del mondo per conquistare il cuore della cameriera Melina. L’appuntamento si ripete il 9 dicembre, alle 17, nello Spazio Ragazzi – Area Incontri, questa volta con una presentazione aperta a tutto il pubblico. Ai due incontri partecipa l’autrice Rossella Fabbri.

L’8 dicembre, alle 14, in Sala Sirio c’è Petunia Ollister, instagrammer e autrice del libro Colazioni d’autore – #bookbreakfast. Ollister ha ritratto in foto libri che parlano di cibo o di cucina, accanto a colazioni suggerite dai romanzi scelti oppure semplicemente evocati dalla lettura. Le colazioni seguono la filosofia di Slow Food, in un ipotetico viaggio attorno al mondo e a gustose preparazioni per il primo pasto della giornata. A corredo del tutto, un ricco compendio di ricette per riprodurre succhi, estratti, brioches, muffins, piatti delle colazioni tradizionali regionali o estere.

Giunto alla sedicesima edizione, Più libri più liberi è l’evento editoriale più importante della Capitale dedicato all’editoria indipendente dove gli editori provenienti da tutta Italia, presentano al pubblico le novità e il proprio catalogo. Il suo programma ricco di appuntamenti conferma la vivacità della media e piccola editoria italiana, capace di individuare le voci più interessanti del panorama italiano e internazionale. Per il programma completo: http://www.plpl.it/eventi/

Dal 1989 le pubblicazioni di Slow Food Editore illustrano la filosofia del movimento e vengono pensate per valorizzare la produzione enogastronomica di qualità, per salvaguardare le specialità artigianali, le varietà vegetali e animali a rischio di scomparsa, per informare ed educare il consumatore e promuovere un’agricoltura pulita e una nuova idea di gastronomia. L’intero catalogo è consultabile online collegandosi al sito www.slowfoodeditore.it

  • Hai imparato qualcosa di nuovo da questa pagina?
  • Si   No